Rally OiLibya Maroc:

Rally OiLibya Maroc:

Rally OiLibya Maroc: le avventure piu’ incredibili!

Oltre alle classifiche, il Rally OiLibya Maroc di quest’anno e’ stato caratterizzato dalla presenza nella categoria Open del Buggy di Philippe Croizon e Duple Cedric.

Il pilota di questo veicolo, ha subito l’amputazione degli arti inferiori ed anche di quelli superiori, e si sta allenando per partecipare alla Dakar 2017.

Il Veicolo

Il suo buggy, monta un motore Nissan V6 4 litri, gia’ visto sul Pathfinder, che offre ben 340 cv; e’ stato dotato di un cambio semiautomatico a 6 rapporti ed abbinato ad un convertitore di coppia per poterlo abbinare ai joysticks realizzati. Il lavoro di modifica e’ stato realizzato con una tecnologia incredibile, che permette  al pilota di manovrare e guidare tramite  protesi e joysticks. Questi sono posizionati uno vicino al mento del pilota ed uno vicino alla parte di arto che riesce ad utilizzare. Il progetto e’ stato elaborato in quasi un anno, con diverse giornate di prova ed una mente brillante dell’ingegnere che lo ha realizzato, che alla fine delle gara si nasconde dietro la sua barba lunga e sappiamo solo si chiama Freddy.

Alla partenza del Rally OiLibya Maroc, il buggy era posizionato al parco chiuso come tutte gli altri mezzi  della categoria Open, giorno dopo giorno, l’equipaggio ha saputo affrontare ogni ostacolo e soprattutto le Dune di Merzuga, concludendo il rally in15 posizione assoluta nella categoria Open.

Un Vero e proprio successo, in previsione della prossima Dakar !!La determinazione e la consapevolezza di questo speciale pilota e’ stata fonte di ispirazione per molti partecipanti al rally e nelle dune e’ stato veramente un veicolo spettacolare.

Rally OiLibya Maroc Rally OiLibya Maroc Rally OiLibya Maroc Rally OiLibya Maroc Rally OiLibya Maroc Rally OiLibya Maroc Rally OiLibya Maroc Rally OiLibya Maroc