Mahindra Kuv100

Mahindra Kuv100

Il Mahindra Kuv100 è un piccolo suv da città, che non disdegna definirsi anche crossover. In sintesi questo possiamo dire di questo piccolo veicolo che, nell’ambito dell’automobile news online, abbiamo guidato a lungo in questi giorni.

Di fatto ci hanno colpito diverse caratteristiche di questo piccolo veicolo, che avevamo avuto modo di vedere già qualche tempo fa.

Mahindra Kuv100 look e comfort

Di fatto la versione che abbiamo guidato in questi giorni è la NXT K8, quindi la versione più completa di gamma. Un veicolo che ricordiamo non è grandissimo, ma di certo ha un design davvero particolare; infatti si sviluppa in altezza e richiama proprio un mezzo adatto alla città, ai luoghi piccoli ed intricati. Mahindra Kuv 100 è lungo 3,7 mt, largo 1,73mt ed alto 1,66 mt.

Questa conformazione favorisce senza dubbio l’accesso a bordo di persone con difficoltà motorie ad esempio; infatti le portiere sia all’anteriore che al posteriore sono molto ampie.

Una volta preso posto a bordo, lo spazio anteriormente è molto confortevole, al posteriore due persone stanno comode, tre se sono piccole.

Lo spazio nel vano bagaglio è contenuto, circa 240 litri; ma abbattendo i sedili si caricano valige in abbondanza, infatti si arriva a 470 litri di volume disponibile.

La dotazione della strumentazione è completa e richiama senza dubbio lo stile degli anni 80, quindi anche la guida si rifà all’epoca, e risulta particolarmente divertente.

Mahindra Kuv100 motorizzazione

Il veicolo che abbiamo usato in questi giorni è dotato di motore a benzina 1.2 litri tre cilindri che eroga una potenza di 87cv; facile quindi comprendere che si parli di un veicolo da città. La motorizzazione è abbinata ad un cambio manuale a 5 rapporti, con leva corta posta non lontano dal volante; mentre il freno di stazionamento è formato da una leva a rubinetto posta sotto la leva del cambio, davvero una progettazione particolare; che permette comunque di avere molto spazio tra i due sedili anteriori con un vano portaoggetti molto ampio.

Decisamente inadeguato il serbatoio del carburante; infatti contiene solo 35 litri e dati i consumi non proprio parchi di Mahindra Kuv100, i rifornimenti sono frequenti se la guida è molto agressiva.

Mahindra Kuv100 la guida

Abbiamo guidato a lungo questo veicolo e ci siamo meravigliati di tanti suoi comportamenti; infatti è stata una continua sorpresa ed anche un tuffo nel passato. In autostrada naturalmente non è un mezzo con il quale raggiungere velocità esorbitanti, si viaggia bene a 110km/h, con un po’ di rumore ma nulla di pesante; in città si muove molto bene, passa ovunque e soprattutto si può parcheggiare in ogni dove, date le sue dimensioni; data la maneggevolezza dello sterzo. Insomma sui percorsi più brutti è il mezzo idoneo, perciò non ci siamo fatti mancare stradine sterrate, nonostante non sia una versione 4×4. Purtroppo non è prevista nel prossimo futuro; ma in ogni caso l’altezza da terra è notevole ben 17 cm, quindi ostacoli non sono un problema. Ciò anche grazie agli ammortizzatori piuttosto rigidi, che confermano uno stile di guida adeguato al traffico cittadino.

I consumi che abbiamo calcolato in media non sono eclatanti, considerando poi il costo del carburante attuale, forse è giusto fare un pensierino sulla versione a GPL.