logo motorsand png bianco
Cerca
Close this search box.

777 HYPERCAR  NEGLI EMIRATI ARABI

777 hypercar

777 HYPERCAR  NEGLI EMIRATI ARABI

Continua la tournée dedicata alla 777 hypercar World Premier negli Emirati Arabi; infatti la 777 hypercar grande protagonista sui circuiti di Yas Marina Circuit ad Abu Dhabi e del Dubai Autodrome durante eventi internazionali organizzati in collaborazione con Curbstone Events.

 

Quella tra Abu Dhabi e Dubai è stata una presentazione dinamica in anteprima mondiale del progetto dell’imprenditore Andrea Levy; la 777 hypercar per uso esclusivo in pista ingegnerizzata e costruita da Dallara; motorizzata da Gibson e prodotta in 7 esemplari a 7 milioni di euro.

 

 com’è realizzata

 

Il telaio di questo veicolo è una monoscocca in carbonio omologata FIA; una sofisticata aerodinamica sviluppata da Dallara, che genera un downforce di 2.100 kg alla velocità di 370 km/h. Il peso limitato a soli 900 kg e un’accelerazione laterale che arriva fino a 4 g.

Il motore è un V8 aspirato, 4.500 cc di cilindrata, che sviluppa 800 cv con “push to pass” a 9.000 giri; naturalmente è alimentato da carburante sintetico, che garantisce una diminuzione delle emissioni di CO2 del 65%, o da e-fuel.

 

777 hypercar deriva dai prototipi endurance ma non parteciperà ai principali campionati di categoria hypercar;e questo ha permesso di progettare il mezzo senza regole e restrizioni degli stessi campionati,  garantendo così performance straordinarie in ogni circuito. Un lap time stimato all’Autodromo Nazionale Monza di 1 minuto e 33 secondi, più veloce di oltre due secondi rispetto all’ultima pole position realizzata alla 6 Ore del WEC di Monza.

 

I circuiti negli Emirati

Sui circuiti di Yas Marina di Abu Dhabi e di Dubai Autodrome il team di 777 hypercar ha svelato le tecnologie avveniristiche sviluppate insieme a Politecnico di Milano, Onevo Group e Red Travel; riscuotendo un grande interesse. 777 A.I. Racing Virtual Coaching e la tecnologia di autonomous driving totale, applicate alla 777 hypercar, ed entrambe oggetto di brevetto in industriale.

 

Il 777 A.I. Racing Virtual Coaching, un sistema innovativo e brevettato che consente al pilota di incrementare la propria performance; infatti grazie a un processore gestito dall’intelligenza artificiale, fornisce in real time i dati dei principali parametri delle prestazioni dinamiche della vettura; poi li  compara con un target time predefinito; dotando il pilota di un dato scientifico e oggettivo utile a ridurre molto più velocemente il gap rispetto ai piloti professionisti. La telemetria sarà personalizzabile a seconda del proprio livello di performance; e sarà visualizzabile nei sette monitor dedicati, posizionati nella plancia principale, dietro il volante.

Tags :

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Telegram

Ultime notizie

nissan-ariya
Prove

Nuovo Nissan Ariya

Il Nuovo Nissan Ariya è un SUV interamente elettrico stupendo sia nel look che nello

rubicon sunset
Prove

JEEP RUBICON

Il nostro Jeep Rubicon giallo si è dimostrato un vero e proprio compagno di viaggio.

ventura Hail Baja
Gare

Hail Baja 2024

Hail Baja 2024 era la prima prova del campionato mondiale FIA Cross Country Bajas. Perciò

alba austria kuga
Prove

Nuovo Ford Kuga Hybrid

Nuovo Ford Kuga Hybrid: SUV efficiente e tecnologico Il nuovo Ford Kuga Hybrid è un

Traduci