DACIA LODGY

DACIA LODGY

La versione per il 15 anniversario di Dacia Lodgy ci ha particolarmente sorpreso; questo SUV a 7 posti di casa Dacia è davvero simpatico e pratico. Infatti gode di dimensioni particolarmente generose, nella versione anniversario si presenta carico di novità ed un elegante essenzialità raffinata nei dettagli. Questo test amplia la sezione di automobile news online, che dedichiamo alla scoperta di vari veicoli.

Dacia Lodgy look e motore

Dicevamo che la versione anniversario si presenta con tante modifiche nel look, in primis molti dettagli raffinati, che rendono questo veicolo al contempo più elegante ed anche sportiveggiante.

Ad esempio i sedili sono rifinite con lori in tinta con il veicolo; nel nostro caso uno splendido blu elettrico.  Molte plastiche richiamano i materiali più sportivi e naturalmente non mancano accessori di carattere elettronico; come android ed apple car play; schermo posto sulla plancia centrale touch a 12 pollici ecc.

Per quanto riguarda le dimensioni, abbiamo già detto che Dacia Lodgy è molto grande, a bordo stanno comodi fino a 7 passeggeri con un grande mucchio di bagagli. Infatti questo particolare SUV è lungo 4,51mt, largo 1,75mt ed alto 1,68mt. La capacità del bagagliaio va da 207 litri fino a 2617! Mentre la capacità del serbatoio di carburante non supera i 40 litri. Aspetto questo che non ci preoccupa più di tanto quando scopriamo i parchi consumi di questo mezzo.

Il motore che Dacia Lodgy monta è un 4 cilindri 1.5 litri dCi da 115cv ed una coppia di 240Nm; abbinato ad un cambio manuale a 6 marce; la guidabilità è davvero eccellente.

Inoltre anche i consumi sono davvero ottimi, siamo riusciti a percorrere 26km con un litro di gasolio ed una media generale ci ha portato ad un calcolo di 23km con un litro.

Guidare Dacia Lodgy

Abbiamo percorso molta strada con questo simpatico SUV dall’aspetto essenzialmente sportivo e pratico. Prima un lungo trasferimento autostradale, dove abbiamo notato come fosse silenzioso ad un regime di giri anche alto; infatti tranquillamente si può ascoltare le varie stazioni radio o rispondere al telefono collegato direttamente alle casse dell’impianto del mezzo. Poi abbiamo gironzolato sulle vie di montagna degli Appennini Emiliani ed abbiamo visto un comportamento davvero ottimo delle sospensioni; piuttosto dure sui dossi e ben rispondenti alle richieste di uno sterzo messo a dura prova. Guidare Dacia Lodgy è davvero divertente; se poi pensiamo ai consumi molto contenuti, alla grande quantità di spazio a disposizione ed ai costi d’acquisto che si aggirano sui 17 mila euro per questa versione; non possiamo che aver voglia di continuare a guidarlo.