MAZDA CX5 AWD 2021

MAZDA CX5 AWD 2021
MAZDA CX5 AWD 2021  – foto Federico Dorissa

Mazda CX5 AWD, un SUV del segmento C, che si presenta da solo. Oramai, sulle strade vediamo questo modello, unitamente alla versione più piccola, percorrere km e km e possiamo dire che si distingue dagli altri grazie al suo look molto imponente. Infatti il design premium Kodo evidenzia l’anima del movimento permettendo un comfort di viaggio ed un piacere di guida sia per il pilota che per tutti i passeggeri.

MAZDA CX5 AWD – curiosità

La versione 2021 di Mazda CX5 AWD, si presenta ancora più elegante, confortevole e spaziosa; a bordo la strumentazione è ancora più completa e le novità sull’infoteinment sono notevoli. Insomma la tecnologia applicata ai massimi livelli; come ad esempio il portellone posteriore, che si apre all’altezza desiderata tramite sofisticati sensori, così da non avere problemi con eventuali oggetti incastrati od incastrabili.

Mentre, parlando ancora di tecnologia l’App My Mazda permette di gestire il proprio veicolo in ogni momento; perciò a distanza posso sapere lo stato dell’auto; oltre ad avere un’intera panoramica del programma di manutenzione e lo stato dei tagliandi.

MAZDA CX5 AWD – tecnologia

La Mazda CX5 AWD si presenta sul mercato italiano con ben 2 motorizzazioni a benzina ed una motorizzazione diesel. Le cilindrate rispettivamente vanno da 2.0 litri con 165 cv di potenza il primo benzina; poi un 2.5 litri da 194 cv di potenza sempre benzina; ed infine il diesel da 2.2 litri e 184 cv di potenza.

Abbinati alla motorizzazione ci sono poi due diversi cambi, manuale od automatico a 6 rapporti.

Dicevamo che nel segmento dei SUV la Mazda CX5 è senza dubbio piuttosto spaziosa e confortevole; le sue dimensioni sono: lunghezza 4,56mt.; larghezza 1,84mt.; altezza 1,68mt; perciò è facile comprendere come 5 passeggeri a bordo trovino posto con facilità.

MAZDA CX5 AWD – la guida

La versione che abbiamo condotto lungo le strade del Friuli collinare, era dotata di motorizzazione a benzina; e più precisamente la versione 2 litri da 165cv con cambio automatico a 6 rapporti; la coppia massima di ben 213Nm a 4000 giri. Nel suo splendido colore Soul Red Crystal; sin da subito si fa notare per gli effetti di luce e riflessi che ci sono lungo l’intera carrozzeria, con il cambiare delle ore del giorno ed ovviamente della luce del sole.

Dopo il trasferimento autostradale che abitualmente ci porta a scoprire le bellezze della regione più orientale del paese; siamo già molto contenti di trovarci a bordo di questo SUV. Ma il divertimento di guida si fa ancora più intenso quando cominciamo a percorrere le vie lungo le colline di Colloredo di Montelabano, Maiano, Ragogna. Qui visitiamo il Castello e la mostra in esso allestita. Il Castello è arroccato su un promontorio dal quale si può ammirare una splendida vista sul fiume Tagliamento. Dopodichè percorriamo la stretta e sinuosa stradina attraverso la riserva naturale del Lago di Cornino per raggiungere lo splendido altipiano del Monte Prat. Ridiscendiamo verso Pinzano per poi proseguire verso Sella Chianzutan, altre strade di montagna, tortuose che hanno messo a prova l’assetto della nostra Mazda CX5 AWD, regalandoci stabilità, sicurezza e divertimento di guida.

Veramente una prova interessante, che ci ha fatto apprezzare in modo particolare questo SUV; che in questa versione si propone al pubblico con un prezzo di 39 mila euro.

Positivo anche l’aspetto grintoso del motore e consumi di carburante, che si avvicinano molto a quelli dichiarati dalla casa; anche con una guida a volte non proprio volta all’economia. Infatti abbiamo calcolato un consumo medio di 12,5 km con un litro di carburante.