Baja Aragon 2021

Baja Aragon 2021

La Baja Aragon 2021, sarà la prossima prova del calendario mondiale FIA Bajas; di fatto il calendario della stagione 2021 ha presentato diverse novità in termini di nuove gare. Ma la tradizione dice che la Baja Aragon, o Baja Spain come vogliamo chiamarla è sempre la competizione più seguita ed importante dell’anno corsaiolo.

Siamo giunti a metà anno solare, e nonostante la situazione difficile a livello pandemia; le gare hanno dato qualche momento di speranza un po’ a tutti; la voglia di correre c’è; i mezzi sono pronti a darsi battaglia; quindi dopo la Hail Baja, la Baja Dubai e la Baja Jordan si torna in Europa.

Quindi una prima parte di campionato con le gare sulla sabbia e nel deserto; per poi arrivare a quelle Europee; molto più dure, in termini di terreno ed ovviamente in termini di acqua e fango.

Baja – il calendario

Dicevamo che le prossime prove si svolgeranno in Europa: in primis nella regione di Teruel; poi via verso l’Ungheria. Dopo due settimane sarà la volta della Baja Poland ed infine a chiudere l’estate ci sarà l’Italian Baja; mentre per chiudere l’intera stagione la carovana colorata si trasferirà in Portogallo.

Baja Aragon 2021 – il programma

Tutte le informazioni relative alla Baja Aragon sono disponibili sul sito www.bajaaragon.com

Il programma quest’anno prevede alcune novità; infatti non ci sarà più un prologo per decretare l’ordine di partenza; ma già il venerdì ci sarà una prima tappa lunga 180km che attraverserà le piste pietrose e polverose della regione di Aragon.

Dopodichè due prove speciali più lunghe si svolgeranno nella giornata di sabato a decretare il vincitore.

Naturalmente ci saranno delle restrizioni in termini di accesso alle aree riservate ai piloti, alle verifiche eccetera, al fine di garantire la sicurezza di tutti i partecipanti all’evento.

Ecco perché a priori non si conoscono i dettagli del tracciato; percorso che sarà anche vietato al pubblico.

Sul sito della competizione ci sono anche tutti i riferimenti per le iscrizioni, che ci auguriamo siamo numerose, nonostante la concomitanza con altre competizioni.