Baja di Primavera 2018

Baja di Primavera 2018

E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 2018 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato. Tra le novità la presenza del TX di Pier Arcerni che ha suscitato molta curiosità; ed ha, anche, patito qualche problema tecnico.

La Baja di Primavera è stata conquistata dalla scuderia Suzuki, ma un gran bel secondo posto è stato quello di Elvis Borsoi e Stefano Rossi. Il team vincitore del titolo nel 2017 ha presentato il nuovo veicolo: una Mini, ed è stato distanziato dal primo classificato di 1 solo secondo.

Il Percorso

Un notevole impegno anche per i cronometristi, seguire i veicoli così vicini, sul percorso ricavato nell’area di San Martino al Tagliamento, Valvasone e Rauscedo.

Un tracciato di 27km percorso 3 volte nella giornata di sabato, e due volte, in senso inverso, nella giornata di domenica, questo è stato l’Italian Baja di Primavera.

Gli equipaggi al via della Baja di Primavera sono stati 40, nelle varie categorie; un auspicio positivo per l’inizio della nuova stagione corsaiola. La competizione friulana era valida anche per il campionato CEZ; infatti al via anche un equipaggio proveniente dall’Ungheria con la Porsche Macan, che ha chiuso in quarta posizione assoluta.

Informazioni dettagliate sulle classifiche della Baja di Primavera, sono disponibili qui.

 

E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato E’ partita con la Baja di Primavera la stagione 208 del Campionato Italiano Cross Country Rally. Nella cornice di Rauscedo, la colorata carovana di fuoristrada si è ritrovata durante lo scorso fine settimana per uno spettacolo mozzafiato