RALLY GREECE OFF ROAD 2019

RALLY GREECE OFF ROAD 2019

Sì è appena conclusa l’edizione numero 7 del Rally Greece Off Road; una competizione destinata ai fuoristrada, che ogni anno ottiene sempre più successo, grazie alla formula Baja con cui è organizzata.

RALLY GREECE OFF ROAD IL PERCORSO

Ma andiamo con ordine: teatro della splendida competizione è stata la città di Kastoria, posta nella regione nordoccidentale della Grecia.

La competizione è durata quattro giorni ed in totale sono stati percorsi 800km; di cui ben 520km di prove cronometrate.

Per favorire lo spettacolo e la comprensione al pubblico di come queste gare possano essere appassionati, una prova speciale breve è stata realizzata proprio in centro città; questo tracciato è stato percorso ogni sera dai concorrenti in gara, ed ovviamente faceva parte integrante delle classifiche finali.

Il tracciato di gara è stato molto vario e di notevole impatto, come d’altronde lo è la Grecia intera. La sua natura, le sue montagne, la sua vegetazione ed i suoi paesaggi sanno catturare ogni tipo di sportivo; quindi anche i fuoristradisti hanno trovato uno spazio ed un percorso meraviglioso.

Kastoria è una citta di circa 46 mila abitanti, posta ad un’altitudine di circa 700mt, a ridosso della Mecedonia ed affacciata sull’omonimo Lago di Kastoria che offre quindi coste e spiagge molto belle.

RALLY GREECE OFF ROAD I PARTECIPANTI

Sapendo che la Grecia è particolarmente entusiasmante è facile comprendere il motivo per cui ogni competizione motoristica possa avere questo grande successo.

Allo start della competizione, si sono dati appuntamento molti concorrenti, oltre 32 veicoli. Costoro provenivano da tutta l’Europa, nonché dalla Turchia e dall’Israele. La competizione è inserita nel Campionato East Europe 4×4, che comprende un totale di 4 gare, di cui la prima si è svolta ad Aprile in Israele.

Visto che al campionato partecipano anche concorrenti Italiani, anche in Grecia non sono mancati i portacolori di casa nostra, quasi tutti capitanati dalla scuderia R Team di Renato e Riky Rickler.

Scuderia che ha ottenuto eccellenti risultati, infatti, ha conquistato il terzo gradino del podio con l’equipaggio Riccardo Milazzo – Domenico Falsone a bordo di una Great Wall Hoover.

La vittoria è andata al Team Israeliano di Gal Shachman ed Ofir Nimrod con il Mitsubishi L200 sempre della scuderia R Team; quindi con assistenza italiana.

RALLY GREECE OFF ROAD LINK UTILI

Per saperne di più sulle classifiche si può visitare il sito http://results.bg/Greece/

Il Rally Greece Off Road è stato un successo non solo grazie all’organizzazione  capitanata da un Kostas decisamente capace; ma grazie anche al supporto delle autorità di Kastoria, del vigili del fuoco, della polizia, del NationalFirst Aid Center; dell’Hellenic Air Force.

Naturalmente significativo è stato anche il supporto di brand quali Super Fast Ferries, Mare Management, George Moundreas&Co.; Interamerican; Isuzu.

L’appuntamento è già pronto per l’edizione del 2020!.