HAVAL H2

HAVAL H2

Arriva in Italia il Brand Haval con il primo modello disponibile per il nostro mercato: il SUV HAVAL H2.

Il brand automobilistico HAVAL, marchio del Gruppo Great Wall, annuncia il suo ingresso ufficiale sul mercato italiano e presenta il modello H2, un SUV di segmento C che si presenta con una dotazione di eccellenza e un rapporto qualità/prezzo imbattibile. La vettura sarà disponibile presso la rete a partire dal mese di settembre.

In Italia i modelli HAVAL e Great Wall sono importati e distribuiti da Eurasia Motor Company s.r.l., con a capo l’Amministratore Delegato Federico Daffi.

HAVAL: IL BRAND

Solo per nominare alcuni degli innumerevoli successi di HAVAL: nel 2018 HAVAL è risultato il miglior brand automobilistico cinese nella produzione di SUV; sempre nel 2018 HAVAL ha superato la soglia di 1 milione di automobili prodotte all’anno.
In patria, HAVAL commercializza diversi modelli di SUV: dal più compatto H2 al più ampio H9, passando dal versatile H6 – il best seller HAVAL, con più di 500.000 veicoli venduti ogni anno, dal 2013 al 2018.

Oggi in Italia HAVAL lancia il primo modello, l’H2, che si posiziona nella fascia dei crossover o SUV compatti che nel nostro paese rappresenta circa il 30% del mercato.

HAVAL: GLI OBBIETTIVI

Oggi HAVAL ha 8 centri di ricerca e sviluppo sparsi nel mondo, che si occupano anche di guida autonoma e di propulsione a energie alternative, ma allo stesso tempo sta realizzando un nuovo incubatore e centro ricerche in Silicon Valley, dove investirà 4 miliardi di Euro per sviluppare tecnologie per la propulsione ibrida e a idrogeno.

Il desidero dell’azienda è quello di dar vita alla gamma di SUV a idrogeno più diffusa sul pianeta.
Così prevede di produrre SUV che saranno alimentati nel 60% dei casi con nuove fonti. Nel 2022 in occasione delle Olimpiadi Invernali che si terranno a Pechino in Cina, la  compagnia presenterà il suo primo SUV alimentato a idrogeno.
Entro il 2023, HAVAL intende introdurre sul mercato 20 nuovi prodotti con tecnologie all’avanguardia.

La filosofia aziendale del gruppo è semplice: assumere le migliori risorse, usare le tecnologie più moderne e avanzate, collaborare con i fornitori più affidabili e utilizzare robot ad alta precisione per mantenere costante la qualità.

Per produrre i migliori SUV, HAVAL si avvale dei più affermati fornitori specializzati a livello internazionale. È attraverso questi partner che la società può accedere a best-practice globali, tecnologie all’avanguardia, qualità intrinseca, affidabilità e robotica avanzata. Tra i diversi fornitori possiamo citare per esempio, Bosch, Continental, Valeo, TRW, Getrag, Borg Warner, Hella, Autoliv, Delphi, Honeywell, Sachs e Infinity by Harman.

IL SUV HAVAL H2

Molti dicono che la vita sia un viaggio, dove i panorami sono più importanti della destinazione. HAVAL cerca la libertà e adora le sfide. In compagnia del nuovo SUV HAVAL H2 è possibile apprezzare al meglio qualsiasi paesaggio.

Le linee del modello H2, definite direttamente dal centro stile della Casa madre, riprendono uno schema classico nel segmento C, ponendo molta attenzione all’eleganza dello stile, facendo in modo che il design favorisca un’abitabilità eccezionale e assicuri la piena comodità a cinque persone a bordo.  Un accesso comodo e una guida confortevole sono le basi di partenza per rendere piacevole un’automo

MOTORE E TRASMISSIONE

Il motore della HAVAL H2 importata in Italia e il 1.497 cc turbo a benzina, a 16 valvole, da 140 CV a 5.600 giri/minuto, con coppia di 196 Nm a 4.500 g/m. Rispetta la normativa Euro 6D-Temp. E’ disponibile anche l’alimentazione a GPL, montato in Italia da BRT.

Il motore ad alta efficienza con sigla di progetto GW4G15B, è tecnologicamente avanzato e a basso consumo, pur vantando prestazioni eccellenti e un buon rapporto peso/potenza.

Il cambio è manuale a sei marce. La trazione è anteriore; la trazione integrale, disponibile sul modello in vendita in Cina, al momento non viere importato nel nostro paese. Il modello H2 adotta all’anteriore il sistema a ruote indipendenti tipo Mc Pherson e al posteriore la soluzione a ruote indipendenti tipo Multilink. Questa scelta garantisce che la vettura possa affrontare qualsiasi tipo di terreno accidentato e in condizioni difficili. Garantendo stabilità al veicolo, fornisce infatti allo stesso tempo un maggior comfort di bordo.

Per ulteriori informazioni: http://www.haval.it