ECLIPSE CROSS by Mitsubishi

ECLIPSE CROSS by Mitsubishi

Si presenta come un SUV compatto, la Mitsubishi Eclipse Cross; infatti di dimensioni è più contenuta rispetto al Mitsubishi Outlander; ma in fatto di grinta, comfort, manovrabilità e divertimento di guida risulta essere una gran bella sorpresa.

ECLIPSE CROSS: IL LOOK

Le linee di Mitsubishi Eclipse Cross sono molto eleganti, filanti e squadrate allo stesso tempo. Le dimensioni e gli ingombri la rendono molto maneggevole e molto bella da vedere su ogni tipo di percorso; infatti questo SUV è lungo 4,41mt, largo 1,81mt ed alto 1,68mt.

Al suo interno ci stanno comodi 5 passeggeri con non molti bagagli, il bagagliaio infatti offre uno spazio di 480 litri; ma una volta reclinati si sedili posteriori questo triplica.

Ci sono poi molti vani portaoggetti, e persino le tasche nelle portiere sono molto ampie, tanto da poterci infilare un bel thermos di caffè grande.

La strumentazione è molto completa di facile accesso ed intuitiva; la maggior parte dei comandi può essere utilizzata anche dal passeggero, non solo dal guidatore.

Il posto di guida è comodo, l’accesso a bordo è ampio e una volta preso posto a bordo, di scendere non se ne parla nemmeno; infatti Eclipse Cross diventa un vero e proprio compagno di viaggio, divertente ed estremamente sicuro. Ci sono molti elementi tecnologici, come l’assistente di frenata, gli avvisatori acustici per il cambio involontario di corsia ecc, che rendono questo SUV un vero gioiello.

ECLIPSE CROSS: IL MOTORE

Il nostro compagno di viaggio monta un motore 4 cilindri 1.5 litri benzina, è in grado di erogare ben 163 cv di potenza e raggiungere velocità da capogiro; ma ciò che più ci ha entusiasmato è stata la sua trazione integrale permanente; infatti è gestibile nelle varie modalità tramite un pulsante facilmente raggiungibile anche dal passeggero. La coppia massima è di ben 250Nm a 1800 giri e seppur non troppo spunto, grazie al cambio automatico a 6 rapporti, è molto ben proporzionata.

ECLIPSE CROSS: IL VIAGGIO

La nostra prova di guida questa volta è stata particolarmente lunga ed intensa; Mitsubiahi Eclipse Cross dopo un tratto di autostrada relativamente poco trafficato ha raggiunto il porto di Ancona. Da qui un traghetto verso le bellezze della Grecia. Siamo sbarcati ad Igoumenitza, sulla costa e dopo un breve tratto autostradale abbiamo iniziato subito ad assaporare le strade della montagna greca, sino a raggiungere le aree sciistiche di Karpenisi. Abbiamo scoperto luoghi magici, panorami favolosi, altitudini davvero degne di nota; infatti siamo giunti fino ai 2.100mt ed Eclipse Cross ha sempre dato il meglio di sè.

Nel nostro viaggio non sono mancate le piste di montagna, luoghi conosciuti solo agli allevatori di pecore locali, aree destinate all’agricoltura dove era facile incontrare trattori e mezzi agricoli; ma il nostro piccolo-grande SUV se l’è cavata davvero magnificamente.

Abbiamo percorso in totale oltre 4000km ed è doveroso dire che nonostante lunghe giornate seduti all’interno del suo abitacolo, Mitsubishi Eclipse Cross non ci ha assolutamente stancato, anzi! Scalare montagne, piste, costeggiare laghi, attraversare qualche piccolo guado, fermarsi a fare merenda in mezzo alla natura con la consapevolezza di esserne parte integrante è stata una splendida esperienza.

Dal punto di vista puramente tecnico abbiamo notato anche i consumi, che per la tipologia di percorso che abbiamo affrontato sono stati buoni. Infatti abbiamo calcolato una media di 12 km con un litro di benzina e questo dato è interessante paragonato a terreni del genere ed a quanto il veicolo ha lavorato; la nota negativa è il costo del carburante alla pompa, che in Grecia raggiunge a volte i 2 euro. La capacità dl serbatoio di Mitsubishi Eclipse Cross è di 63 litri, perciò non ci sono problemi di autonomia.

Maggiori informazioni sono reperibili qui