Ford Ranger Raptor

Ford Ranger Raptor

Il Ford Ranger Raptor è il pick-up irresistibile. Progettato per il tempo libero, ma anche per il lavoro è veramente un connubio speciale, grazie alla sua tecnologia ed ovviamente al look particolarmente sportivo. Generoso negli spazi interni, nel comfort, nelle dimensioni, negli spazi di carico; allo stesso tempo facile da manovrare, da guidare e soprattutto da amare.

Ford Ranger Raptor dati tecnici

Iniziamo da una breve descrizione dei componenti. Il motore è un 2.0 litri, Diesel Eco Blue progettato per unire efficienza ed alte prestazioni con emissioni ridotte. E’ dotato di ben 213 CV di potenza ed una coppia massima di 500 NM.

Il cambio è automatico a 10 rapporti; con funzione di programmazione adattiva che permette alla trasmissione di adattarsi allo stile di guida del proprietario. Perciò qualunque sia il percorso della giornata, dall’autostrada ai percorsi off road più duri, ci sarà sempre la marcia giusta.

La trazione integrale è gestibile dal guidatore tramite pulsante posto nel tunnel centrale, e permette una mobilità 4×4 davvero incredibile.

Le sospensioni sono Fox Racing pro, dure ed estremamente stabili, garantiscono un’aderenza eccellente ed una stabilità unica in ogni tipo di percorso.

Le dimensioni sono molto interessanti, infatti Ford Ranger Raptor è lungo 5,4 metri, largo 2,01 metri e grazie agli pneumatici disegnati ad oc montati su cerchi da 17 pollici anche l’altezza supera i 2 metri

Tutto ciò risulta un mix veramente fantastico, una volta che si sale a bordo diventa impossibile scendere; pensando anche all’aspetto tecnologico ed informatico che Ford propone alle nuove generazioni di veicoli. Infatti a bordo troviamo il Wi-Fi al quale possiamo connettere ben 10 strumenti. L’Isync è davvero facile da usare e da comprendere fin dal primo momento. Naturalmente non mancano gli aiuti elettronici alla guida, che permettono di non invadere la corsia sbagliata, aiutano nella frenata ecc.

Ford Ranger Raptor esperienza di guida

Saliamo a bordo del nostro Ford Ranger Raptor ed è amore a prima vista, vuoi per le dimensioni, vuoi per il look, vuoi per il comfort ci rendiamo conto di non voler più scendere. E’ difficile non apprezzare particolari accattivanti del look, quali i fari a led adattivi, che abbiamo usato anche come lampade da studio per foto notturne. Ed ancora piccoli dettagli quali la presa di corrente per poter ricaricare batterie o connettere computer o qualunque altro dispositivo.

La prima parte del percorso ci porta lungo il nastro autostradale con un giro piuttosto lungo arriviamo fino in Francia e dopo 13 ore di guida ininterrotte non siamo ancora stanchi. Nei giorni successivi percorriamo centinaia di km tra i sali-scendi montani all’interno di parchi nazionali nella regione della Drome con base a Valenze, e ci rendiamo conto di quanto sia facile manovrare il nostro splendido Ford Ranger Raptor, che si disimpegna facilmente tra tornanti stretti e passi montani.

Certamente non può mancare la prova hard in off road, che conferma la validità di questo pick-up. La sua robustezza, la sua facilità di guida. Con le marce ridotte passiamo praticamente ovunque, sia su piste sterrate in salita sia ostacoli più impegnativi. Possiamo proprio dire che il Ford Ranger Raptor è inarrestabile.

Complessivamente abbiamo percorso oltre 5 mila km ed abbiamo constato che i consumi sono eccellenti, infatti abbiamo calcolato una media di 11km con un litro di gasolio; il che rende questo mezzo perfetto per ogni circostanza.