Dacia logo nuovo

Dacia logo nuovo
Nuovo logo, nuovo emblema, nuova veste grafica 

Nell’ambito dell’automobile news online sono molti gli aspetti che assumono importanza. Il rinnovamento di Dacia si incarna in un nuovo logo e un nuovo emblema, simboli di una Marca unica ed assertiva. Entrambi gli elementi sono stati rivisitati dal design team interno; con la volontà di esprimere l’essenzialità della Marca, valore fondamentale di Dacia fin dalle origini.  Julie, Lead Designer responsabile dell’identità visuale di Dacia, spiega l’iter creativo che ha accompagnato il rifacimento del mondo grafico della Marca: « Il nostro obiettivo nella ricerca creativa era quello di far evolvere l’universo della Marca; concentrandoci su ciò che la caratterizza: robustezza, semplicità e volontà di andare all’essenziale. »

Il logo, che è l’elemento fondamentale della nuova identità visuale, ispira robustezza e stabilità fin dal primo sguardo. Il design delle lettere è volutamente minimalista come per esprimere visivamente lo spirito sobrio ed ingegnoso della Marca. La D e la A si alleggeriscono perdendo la barra e conservando solo ciò che è essenziale per riconoscere le lettere. La C si rispecchia nella D, rappresentando la volontà di sviluppare un linguaggio formale semplice e geometrico.

Dacia logo nuovo: il design

L’impronta geometrica del logo imprime al concatenarsi delle lettere un movimento di ispirazione meccanica.

Quintessenza del logo, l’emblema, semplice e preciso, rappresenta l’incontro della D e della C, come 2 componenti che si connettono e si assemblano in una simmetria perfetta, per costituire l’anello di una catena, simbolo di solidarietà e di forte legame.

Semplici e leggibili, questi due elementi sono forti e si impongono per ricordare, come una cosa ovvia, la solidità dei veicoli Dacia, compagni di vita quotidiani di milioni di clienti.

Tutto il mondo grafico è volutamente minimalista, per ricordare che Dacia è una Marca che si concentra sull’essenziale.I vari elementi che lo compongono conferiscono coerenza al tutto, permettendo, al tempo stesso, la creazione di contenuti digitali arricchiti. È quanto accade con la freccia generata dalla D del logo, il cui ruolo è quello di attirare lo sguardo sull’essenziale. In linea con lo spirito della Marca, questo sistema grafico è, al contempo, semplice, robusto e flessibile

Il colore dei grandi spazi 

La palette colori, che sfuma sul verde kaki, ricorda la prossimità della natura, punto di riferimento importante per i clienti Dacia e terreno su cui i veicoli della Marca sfruttano appieno le loro capacità, come l’iconico Duster. « Abbiamo voluto avvicinare la Marca al suo terreno preferito. Siamo quindi andati alla ricerca di colori che ricordino la natura e la vita all’aria aperta » spiega Julie.

La gamma è completata da tinte secondarie. Kaki scuro, Terracotta e Sabbia radicano la Marca nella terra mentre l’arancione brillante e il verde acido le conferiscono un tocco più tecnico.