KIA STONIC

KIA STONIC

Tra le prove Online di questa settimana troviamo la Kia Stonic. Un veicolo divertente ed eclettico, Kia Stonic ci ha davvero colpiti per la sua versatilità, la sua dinamicità e lo spazio a bordo.

Kia Stonic look

Questo “piccolo” veicolo di casa Kia si inserisce in un segmento dedicato ai veicoli di città; è compatto ma al tempo stesso realizzato con un look molto bello e dinamico, che offre all’interno ampio spazio per tutti gli occupanti (davanti e dietro). Nei vari allestimenti si possono avere diversi colori, con gli interni abbinati. La versione da noi usata, la Urban si presenta con un colore grigio scuro contrapposto alle rifiniture di tetto e specchietti arancione. Piacevole perché perfetta in ogni tipo di ambiente.

Dicevamo dello spazio, fatto che ci ha particolarmente colpito; infatti Kia Stonic è lunga 4,14mt, larga 1,76mt, alta 1,49mt. A bordo in ogni casi si viaggia comodissimi in 4, comodi in 5 ed il bagagliaio è ampio con i suoi 332 litri. Ancora più ampio se si ribaltano i sedili posteriori si riesce a caricare molte valige nei 1155 litri per ricavati.

Kia Stonic tecnica e meccanica

La nostra Kia Stonic è dotata di un motore “piccolo” un tre cilindri 1.0 litri T-GDI benzina, da 125cv. Un motore veramente parco nei consumi, che permette una mobilità nel traffico intenso molto confortevole; grazie anche all’abbinamento con il cambio automatico a 6 rapporti, dotato di doppia frizione. Nel caos della giungla cittadina si apprezza molto anche lo start and stop, la silenziosità a bordo e tutta la strumentazione disponibile. Infatti l’abitacolo è stato studiato e realizzato su misura per ogni tipo di conducente; la strumentazione e di facile accesso e molto chiara. L’immediatezza nell’utilizzo ci ha particolarmente colpiti. Lo schermo centrale da 10 pollici racchiude tutta la tecnologia necessaria ai nuovi stili di mobilità e movimento, è facile quindi abbinare i propri dispositivi e fruire dei propri contatti, delle proprie palylist e di tutto ciò che siamo abituati ad avere a portata di mano.

Con la nostra Kia Stonic, abbiamo percorso molta strada, non solo in città, ma anche autostrada, ed ovviamente montagna, colline e zone di mare. Abbiamo apprezzato lo stile, notato la durezza dell’assetto, che ci ha particolarmente coinvolto nelle strade collinari della Croazia. Ci siamo fermati con piacere a fare rifornimento, vedendo che i dati dei consumi forniti da Kia sono piuttosto veritieri; forse unico neo è il serbatoio di carburante, la cui capacità è di soli 45 litri; mentre la strumentazione che indica l’autonomia è decisamente superprecisa.