NUOVO RENAULT MASTER

NUOVO RENAULT MASTER

Il Renault Master è Nuovo, moderno, robusto, elegante, geniale. Questa in breve la descrizione del mezzo che abbiamo usato in questo periodo con uno scopo più che altro dedicato alla beneficenza.

Ma veniamo alle caratteristiche del Nuovo Renault Master nel dettaglio.

NUOVO RENAULT MASTER look

Iniziamo dal look, interamente rinnovato il frontale, Nuovo Renault Master si presenta molto più moderno, grande frontale facilmente riconoscibile; eccellente il look dei nuovi fari a led; la cui luminosità notturna rende la guida una vera e propria passeggiata anche a bordo di un veicolo destinato in primis al lavoro. Le dimensioni sono veramente molto generose, infatti si riesce a caricare sino a 1.150 kg sul modello da noi provato, mentre si possono caricare 2.000 kg sui modelli a passo più lungo. L’accesso al vano di carico è veramente facile, infatti ci sono le porte posteriori ed anche le porte laterali scorrevoli, che permettono un varco molto ampio ed un ingombro praticamente nullo quando si opera in spazi piccoli.

NUOVO RENAULT MASTER interni

Se il vano di carico è immenso, la cabina al suo interno non è da meno. Ispirato ai truck americani, non manca assolutamente il comfort, lo spazio, per 3 persone, ed una strumentazione completa nei minimi dettagli.

I materiali con cui è realizzato l’interno sono di ottima qualità, rifiniture eccellenti, spazi con vani portaoggetti degni di nota veramente. Strumentazione molto completa con sistemi GPS, sensori di movimento, telecamere posteriori per le manovre e…. sorpresa sorpresa: specchietto retrovisore elettronico.

Ebbene si, oltre ad avere ampi specchi retrovisori laterali, molto simili ad un camion, Nuovo Renault Master è dotato di una telecamera il cui monitor è posizionato sul parabrezza anteriore al posto dello specchietto appunto e permette la visione dei veicoli che ci seguono. Molto apprezzato.

Naturalmente, come sulle vetture, anche sul Renault Master si possono abbinare i propri smartphone grazie al sistema car play apple ed android.

NUOVO RENAULT MASTER la guida

Naturalmente è un furgone, quindi è più grande di una vettura, a primo impatto può creare una certa diffidenza; ma questione di qualche minuto al volante e ci si rende conto che il Nuovo Renault Master si manovra con molta facilità; la guida è divertente; il motore è “sprintoso”, si possono effettuare sorpassi degni di veicoli molto più sportiveggianti. La tenuta di strada è ottima, così come l’aderenza ed il coricamento in fase di curve strette.

Può sembrare incredibile ma è davvero un mezzo facile da guidare, divertente e comodo da usare in ogni situazione; anche per lunghi trasferimenti non ci si stanca assolutamente.

Il motore del nostro Nuovo Renault Master è un diesel 2.3 litri da 180cv con 400Nm di coppia, abbinato ad un cambio manuale a 6 marce, corte, ben rapportate che ti permettono facile partenze in salita, anche a pieno carico. La nostra versione di Renault Master era la L2H2, quindi non il più grande, ma certamente estremamente spazioso. Il  serbatoio ha una capacità di 80 litri, i consumi non sono assolutamente esagerati, quindi l’autonomia di marcia è notevole. Ovviamente varia se a pieno carico o meno, ma neppure di molto; un nostro calcolo sommario ci ha permesso di fare una media di 14km/lt.