SsangYong Rexton

SsangYong Rexton

Il nuovo SsangYong Rexton si può definire un SUV favoloso. Le sue caratteristiche tecniche, il suo look innovativo, le sue prestazioni sono davvero entusiasmanti; se poi si confronta il rapporto qualità/prezzo non si può che esprimere un parere molto positivo. Guardando il panorama delle prove e delle news online in Italia e non solo, sicuramente questo mezzo può rappresentare la scelta ideale.

SsangYong Rexton – il look

Questo nuovo Suv si presenta con un look molto accattivante, linee arrotondate e morbide, fanali a led che caratterizzano la mascherina frontale. Portellone posteriore molto grande e dalla linea curva ma non eccessiva.

Le generose dimensioni di Ssang Yong Rexton, offrono molto spazio e molto comfort a bordo. Infatti è lungo 4,87mt, largo 1,97mt ed alto 1,83mt. Questo permette di avere tanto spazio per tutti i 5 passeggeri, o anche per 7 passeggeri ed un vano bagagli che arriva fino a 1977 litri. Praticamente si può inserire un intero carello della spesa!

Una volta preso posto a bordo, restiamo affascinati dalla cura nella scelta dei materiali, dalle rifiniture di pregio di ogni singolo strumento, accessorio e complemento che troviamo all’interno.

La completezza della strumentazione è incredibile, così come tutti i vani portaoggetti e gli spazi ben studiati; basti dire che abbiamo a disposizione persino l’inverter per l’energia elettrica e quindi la possibilità di caricare computer o batterie di macchine fotografiche ecc.

SsangYong Rexton – motore e trazione

SsangYong Rexton si presenta con un ottimo propulsore diesel turbo 2.2 litri da ben 181cv ed una coppia massima di 420Nm gia a 1600 giri. Già questi dati ci danno l’idea di quale possa essere la facilità di guida, il comfort di marcia; ma salendo a bordo di SsangYong Rexton non si vuole più smettere di guidare. 

La versione che abbiamo utilizzato in questo periodo era dotata di cambio automatico a 7 rapporti; trazione integrale inseribile anche in movimento; riduttore per l’off road più impegnativo.

Abbiamo utilizzato diverse volte la trazione integrale nell’uso in alta montagna ed abbiamo apprezzato molto le marce ridotte quando sulle salite scoscese a 1800mt di altitudine dovevamo avanzare con maggior attenzione.

SsangYong Rexton esperienza di guida

Abbiamo già citato i dati tecnici relativi a questo splendido veicolo; descrivere l’esperienza di guida è quindi doveroso. Definire positivo il viaggio a bordo di SsangYong Rexton è troppo poco, infatti una volta seduti è come stare in poltrona, quindi chi mai vuole alzarsi da lì?

Abbiamo fatto molta strada, sia scorrevole quali autostrade, sia strade di montagna; ed ovviamente piste off road, e fuoristrada piuttosto impegnativo, ed in ogni occasione siamo stati contenti di essere a bordo di questo mezzo. Divertente e rilassante, veloce e scattante nonostante le grandi dimensioni e quindi anche il peso complessivo. Facilmente manovrabile in ogni circostanza, grazie ad uno sterzo eccellente; il raggio di sterzata è veramente molto corto. Inoltre grazie alle sospensioni morbide ma non troppo, le sollecitazioni praticamente non si sentono. Dicevamo delle sospensioni: questo sono a doppio quadrilatero con molle elicoidali all’avantreno; mentre il retrotreno ha sospensioni multilink a 10 braccia ed ovviamente molle.

Per quanto riguarda l’impianto frenante ci sono dischi autoventilati sotto pneumatici con cerchi da 20 pollici.

Il consumo complessivo è stato buono, naturalmente più aumenta la velocità, più aumenta il consumo, in ogni caso una media ci ha permesso di calcolare 10,5km con un litro di gasolio. Abbiamo anche apprezzato il serbatoio da 70 litri.